Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Difetti refrattivi

Difetti refrattivi: i diversi disturbi della vistaIl sistema di funzionamento dell'occhio può essere suddiviso in due parti: una parte sensibile alla luce che trasforma quest'ultima in impulsi elettrici diretti al cervello, funzione svolta dalla retina attraverso il nervo ottico; la parte ottica serve invece a mettere a fuoco i raggi luminosi sulla retina, funzione svolta dal diottro oculare per mezzo della cornea e del cristallino.

In un occhio normale, emmetrope, il diottro oculare mette le immagini perfettamente a fuoco sulla retina e ci appariranno così nitide. In un occhio ametrope, invece, il diottro oculare non porta le immagini esattamente sulla retina, restituendone una immagine sfuocata. Miopia, astigmatismo e ipermetropia sono diversi disturbi della vista detti appunto difetti o vizi refrattivi.

Miopia

Nella miopia, la visione è sfuocata per lontano.

Continua a leggere...

Ipermetropia

L'ipermetropia non consente una buona visione né da lontano né da vicino.

Continua a leggere...

Astigmatismo

Bassa nitidezza visiva a tutte le distanze e immagini distorte

Continua a leggere...

 

 


Si fa presente che la visita medica specialistica rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico e che i consigli presenti sul sito
vanno presi come meri suggerimenti di comportamento.